Perchè Strowman non affronterà Lesnar alla Rumble?

Una delle più grandi sorprese in casa WWE in questo inizio è stata senza dubbio la modifica del match valido per il titolo Universale alla Royal Rumble, che inizialmente avrebbe dovuto vedere Brock Lesnar difendere la cintura contro Braun Strowman. Ma come abbiamo visto a Raw tale match non vedrà più protagonista l'ex membro della Wyatt Family, bensì Finn Bàlor che si è guadagnato l'opportunità battendo John Cena, Baron Corbin e Drew McIntyre nel main event della puntata.

Dave Meltzer ha parlato di tale variazione nell'episodio della Wrestling Observer Radio successivo allo show rosso affermando che, sebbene Strowman non abbia ancora ricevuto il permesso da parte dello staff medico per tornare sul ring, la WWE aveva deciso già alcune settimane fa di proporre Lesnar vs. Bàlor alla Royal Rumble.

Questo sarebbe dipeso sia da Vince McMahon, che non avrebbe voluto un'altra sconfitta di Strowman contro l'attuale Universal Champion dopo quelle di No Mercy e Crown Jewel, sia dallo stesso Lesnar, che avrebbe chiesto personalmente di lavorare con la superstar irlandese.

La sfida tra loro due era in programma già per la scorsa edizione della Royal Rumble, ma Vince McMahon cambiò i piani poichè non riteneva Bàlor abbastanza over con i fan. Infine la WWE, nonostante avesse già in mente di proporre l'ex NXT Champion come sfidante, ha continuato a pubblicizzare Braun Strowman vs. Brock Lesnar al fine di vendere quanti più biglietti possibili per il pay-per-view, che quest'anno si terrà al Chase Field di Phoenix, stadio di baseball.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,658FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati