Perchè Rusev a SummerSlam ha perso in 10 secondi?

Durante l'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter si è discusso della sconfitta di Rusev contro Orton avvenuta a SummerSlam in soli 10 secondi, che non mette fine alla losing streak del Bulgarian brute in pay-per-view, nei quali la sua ultima vittoria risale a WWE Battleground 2016, dove nell'occasione sconfisse Zack Ryder.

Tale sconfitta ha scatenato molti rumors sul futuro di Rusev e di sua moglie Lana, secondo i quali avrebbero chiesto il proprio rilascio alla compagnia perchè insoddisfatti della loro situazione, cosa poi smentita dalla stessa Lana sui social nelle ultime ore.

Secondo Dave Meltzer tuttavia questo match non è stato altro che un modo per dare il via alla loro faida, e l'idea che si è voluta dare è che la vittoria di Orton sia stato semplicemente un colpo di fortuna. Nonostante ciò aggiunge che la vittoria dell'ex WWE Champion serviva molto di più rispetto a quella di Rusev, dopo le recenti sconfitte contro Bray Wyatt e Jinder Mahal.

Nonostante la WWE non abbia continuato la faida tra i due nell'ultima puntata di SmackDown Live, i piani prevedono comunque che il loro programma continui.
In conclusione il risultato e il modo in cui è stato gestito il match domenica non deve essere visto come una punizione o un affossamento per il bulgaro, ma come il voler rilanciare lo status di Orton.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,886FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Come la AEW userà il suo nuovo grande debutto

Aggiornamenti riguardo il debutto di Sting in AEW. Sting dovrebbe apparire regolarmente durante gli show della compagnia

Reazioni sui social dopo il finale di AEW Dynamite

Le reazioni sui social network al termine dell'ultimo episodio di AEW Dynamite, culminato con il match tra Moxley e Omega.

Nasce una alleanza tra la AEW ed un’altra Federazione

Nel corso della puntata di AEW Dynamite Winter is Coming è nato un forte crossover con un'altra importante Federazione

Lista dei match annunciati per il Tribute to the Troops

Annunciati tre incontri per il Tribute to The Troops, lo show che andrà in onda il prossimo 6 dicembre negli Stati Uniti su Fox

Articoli Correlati