Peacock ha rimosso alcuni segmenti considerati offensivi

Nelle ultime ore, sono emerse alcune polemiche verso Peacock, la piattaforma che è diventata la nuova casa del WWE Network, per aver rimosso dei segmenti del passato della WWE.

Il primo è il match di WrestleMania 6 tra “Rowdy” Roddy Piper e Bad News Brown, nel quale Hot Rod lottò con metà corpo dipinto di nero come volgare presa in giro verso il rivale, adottando anche il criticato “blackface” in vari promo durante il feud che portò i due a scontrarsi.

Un altro segmento che è sparito è quello delle Survivor Series del 2005, nel quale Vince McMahon si rivolse verso John Cena usando la parola n***a, in un tentativo di mostrare come Vince cercasse di stare al passo coi tempi in modo inappropriato con Cena, che all’epoca era ancora principalmente un rapper.

15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati