Peacock ha cancellato alcuni contenuti dagli show WWE

Come sappiamo, dopo l’accordo raggiunto con la piattaforma di Streaming Peacock, negli Stati Uniti il WWE Network è di fatto stato “inglobato” all’interno di questa piattaforma. Un vantaggio economico per i consumatori, considerato il prezzo più basso e la disponibilità di altri contenuti al di fuori della WWE.

Oltre ovviamente ai Pay Per View live e on demand da qui in avanti (il primo è stato Fastlane), Peacock ha avviato una operazione di recupero di tutto il contenuto on demand che era già disponibile sul WWE Network. Un contenuto come sappiamo decisamente corposo, tra pay per view, show televisivi, speciali e molto altro ancora.

Parte del contenuto sarà tagliato

Nel processo di migrazione, tuttavia, ci saranno alcuni tagli rispetto al contenuto degli show. La piattaforma, infatti, taglierà quei contenuti considerati non adeguati al target della piattaforma. I telespettatori americani, dunque, dovranno aspettarsi la rimozione di tutti quegli angle, match o momenti che possano essere ritenuti controversi o non accettabili da tutta la clientela.

Un primo esempio si è visto con Wrestlemania VI. Rispetto allo streaming originale dello show, infatti, è stato rimosso il match tra Roddy Piper e Bad News Brown. Un match passato alla storia perchè Piper lottò dipindo per metà di nero. L’incontro, dunque, è stato tagliato per evitare presunte polemiche sul razzismo; non a caso il segmento è stato estremamente discusso per anni e anni. In questa intervista promozionale per l’evento si può vedere il look che Piper avrebbe poi mantenuto anche durante Wrestlemania:

La WWE ha nella sua storia una numerosa serie di episodi “estremi”, principalmente nell’era Attitude ma non solo. C’è dunque da aspettarsi che Peacock possa tagliare ulteriori elementi, in fase di importazione della libreria del WWE Network.

Ricordiamo, infine, che l’accordo con Peacock si limita esclusivamente al mercato Statunitense. In tutti gli altri paesi, Italia compresa, il WWE Network continua ad essere disponibile come prodotto indipendente, con le tariffe ed i contenuti attuali.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati