Paul Heyman parla del suo ruolo e del futuro in WWE

Paul Heyman ha recentemente parlato ai microfoni di SLAM! Wrestling parlando del suo attuale ruolo in WWE:

“Se guardo il mio calendario ora… non ho apparizioni da manager. Le mie apparizioni sono previste in tutta Europa, in tutta America, ma all'interno di handicap match. Quindi sono apparizioni da wrestler, non da manager. A 48 anni, non ho ancora un allenamento proprio da wrestler. Il mio ruolo è cambiato. E non si tratta dei tipici match in stile old-school in cui di solito partecipava Lou Albano.”

Heyman ha anche discusso i suoi futuri obiettivi:

“Non ho mai fatto da manager in un main event di Wrestlemania, e mi piacerebbe tanto farlo. Ci sono cose che so che Brock vorrebbe ottenere in questo business, che preferisco dica in pubblico quando sarà il momento giusto. So che io e Brock abbiamo parlato di cose che ci piacerebbe ottenere, che non abbiamo ancora avuto l'occasione di fare. Hey, mi piacerebbe essere il primo a fare da manager al campione WWE e al campione del mondo dei pesi massimi contemporaneamente anche!

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
14,976FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati