Paul Heyman dice la sua sui motivi dell'idillio Vince McMahon/John Cena

Paul Heyamn, ex boss della ECW, ha scritto un interessante editoriale sul “Sun”, indicando quelli che a suo parere sono i motivi che spiegano la grande considerazione che Vince McMahon ha di John Cena, arrivando a definire lo stesso Cena come il wrestler ed il dipendente ideale per eccellenza.

I motivi, a suo parere sono presto detti: Cena dedica il suo tempo totalmente alla sua professione, non avendo interessi importanti come ad esempio affetti familiari (moglie o figli). La sua capacità di promuovere il prodotto WWE non ha eguali per continuità e dedizione, così come la sua abilità di garantire elevate vendite a tutto il prodotto marchiato WWE (dvd, film, merchandise, ecc.) da lui adeguatamente promozionato.
Altre superstar hanno scelto, o anche scelto la famiglia, come Triple H, mentre Cena è – almeno al momento – solo e soltanto il suo lavoro, e questo lo rende di gran lunga, come detto, il dipendente ideale di Vince McMahon.

Heyman si prende anche il merito di aver deciso lui, ai tempi in cui era head writer di Smackdown, la “promozione” di Cena della federazione satellite OVW al roster principale, fra l'altro contro il parere di Stephanie McMahon. Il convincentissimo debutto contro Kurt Angle fece poi già intuire allo stesso Vince che quel ragazzo avrebbe significato nient'altro che tantissimi soldi, come poi è effettivamente avvenuto per una carriera che rapidamente lo ha portato ad essere uno dei nomi se non il nome di punta della federazione.

Source: The Sun

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati