Ondata di licenziamenti in casa WWE

Esattamente come nell’aprile dell’anno scorso, la WWE ha avviato una massiccia campagna di licenziamenti, sfoltendo il proprio roster.

Negli ultimi minuti, infatti, la Federazione sta pubblicando sui propri account social gli annunci relativi a diversi atleti.

Il primo gruppo: Billie Kay e Mickie James

Il primo annuncio, pubblicato circa mezz’ora fa, ha riguardato Mickie James e Billie Kay. Se la James era lontana in modo più o meno costante dagli show televisivi, Billie Kay è invece apparsa spesso a Smackdown, ed ha anche partecipato al Tag Team Turmoil di Wrestlemania, in coppia con Carmella. Il suo licenziamento, dunque, lascia maggiormente sorpresi.

Il secondo annuncio

Pochi minuti fa è arrivato anche il secondo annuncio. Si tratta del licenziamento di Chelsea Green, Tucker, Kalisto, Bo Dallas, Wesley Blake e soprattutto Samoa Joe.

Il licenziamento che sorprende maggiormente è infatti proprio quello di Joe. Avvicendato al tavolo di commento di Raw dallo scorso lunedì, si ipotizzava per lui un ritorno attivo sul ring. Oggi invece arriva la più che inaspettata notizia del licenziamento.

Sorprendete anche il licenziamento di Chelsea Green; la ragazza era in via di guarigione dopo un infortunio subito nel corso del suo debutto a Smackdown, e non c’erano avvisaglie di una simile decisione.

Tucker paga la volontà di separare gli Heavy Machinery, con Otis che ha avuto un buon successo da singolo, culminato nella vittoria del Money in The Bank. Successivamente anche per lui è arrivato un netto declino, ma certamente è andata peggio al suo ex compagni di coppia.

Bo Dallas era assente ormai da parecchio tempo, tanto che in molti si erano meravigliati di non aver letto il suo nome tra gli atleti licenziati lo scorso anno.

Infine, è quasi paradossale che, dopo le polemiche legate ai post poco edificanti di Jaxson Ryker (che ricordiamo definì “immondizia” il movimento Black Lives Matter), ad essere licenziato sia stato uno degli altri componenti dei Forgotten Sons, ovvero Wesley Blake.

Il terzo annuncio: Peyton Royce

Il terzo annuncio, arrivato anche questo appena pochi minuti fa, costituisce nuovamente una sorpresa. Ad essere licenziata, infatti, è stata Peyton Royce. Entrambe le ex IIconics, dunque, sono state licenziate. La Royce aveva sorpreso positivamente alcune settimane fa, dove in un promo molto sentito e molto ben recitato aveva reclamato più spazio all’interno della WWE. Una richiesta che, evidentemente, non è stata certo accolta, anzi.

La WWE potrebbe annunciare ulteriori licenziamenti nei prossimi minuti, vi aggiorneremo qualora dovessero essere diffusi ulteriori comunicati

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,692FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati