Nuovo caso steroidi: forse Mike Knox è innocente

La WWE ha fatto sapere tramite un comunicato che nella casa in cui sono stati trovati degli steroidi, e dove abitava fino a poco tempo fa Mike Knox, alloggiavano anche altri tre lottatori sotto contratto di sviluppo che attualmente non fanno più parte della WWE. Per il momento sono noti due di questi: Derek Niekirk, licenziato dalla federazione proprio per violazione del Wellness Program nel 2007, e Ryan O'Riley, che aveva invece abbandonato la federazione per sua scelta.

E' quindi impossibile per il momento stabilire se le sostanze ritrovate fossero effettivamente di Mike Knox o di uno degli altri tre inquilini, e per questo Mike Knox non dovrebbe subire nessuna sospensione finchè non verrà fatta chiarezza sulla questione. Vi forniremo ulteriori notizie sul caso appena disponibili.

15,941FansLike
2,679FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati