Nuove voci, non confermate, di una gravidanza per Charlotte Flair

Charlotte Flair apparirà nella puntata di Raw di questa settimana per parlare del suo stato di salute. Questo segmento è stato programmano dopo il colpo subito la scorsa settimana, che ha apparentemente mandato ko l’ex campionessa. Molti fan hanno interpretato questo segmento come un possibile grande annuncio in arrivo; un annuncio che potrebbe cambiare la vita della Flair. La voce che si è immediatamente diffusa, peraltro nuovamente, è quella di una sua possibile gravidanza.

Voci già circolate in passato

Le voci sulla gravidanza di Charlotte Flair, come detto, non sono certo originali. Perfino la WWE ha ipotizzato che la Flair potesse essere incinta alcuni mesi fa, tanto da estrometterla bruscamente dalla card di Wrestlemania 37. Solo successivamente si capì che alcuni esami con valori particolari erano dovuti al Covid e non all’essere incinta. La stessa Flair dichiarò che, considerato come la carriera di una lottatrice femminile sia più breve rispetto a quella di un uomo, non avrebbe sacrificato in questo momento la sua carriera professionale per diventare mamma.

Tornando al segmento annunciato per Raw, secondo Fightful Select, stasera non ci saranno veri e propri “aggiornamenti medici”. Il segmento è stato pensato e scritto per portare avanti le storyline, e dunque non ci sono annunci dovuti a infortuni o altri elementi. Tantomeno, specifica la fonte, c’è una eventuale gravidanza in arrivo. Le voci appena citate, dunque, di fatto non hanno trovato alcun tipo di appoggio ufficioso, anzi.

Non è ancora chiaro al 100% cosa dirà Charlotte Flair durante il suo segmento, ma è già confermato come si tratterà semplicemente di una storyline. E’ dunque praticamente impossibile che la Flair possa annunciare una lunga assenza o cose del genere.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati