Non ci sarebbero grossi piani per Shinsuke Nakamura

Molti fan avevano ipotizzato una sorta di “rinascita” per Shinsuke Nakamura dopo il passaggio a face e l’ottimo gauntlet match disputato alcune settimane fa Smackdown. Un match nel quale il giapponese aveva resistito fino alla fine e quasi conquistato una opportunità titolata, salvo poi perdere contro Adam Pierce a causa dell’interferenza di Roman Reigns.

La prestazione in quel match aveva infatti suggerito il possibile inizio di un rilancio per lo stesso Nakamura, dove un periodo nel quale è stato sostanzialmente relegato al midcarding, prima insieme a Sami Zayn e poi con Cesaro. Tuttavia, secondo la Wrestling Observer Newsletter, la WWE non avrebbe grossi piani in vista per lui.

Un ruolo ottenuto per caso?

Lo stesso gauntlet match, ed in particolare il ruolo importante ricoperto da Nakamura nel suddetto incontro, potrebbero essere stati una circostanza occasionale. Secondo queste indiscrezioni, infatti, il ruolo di “Iron man” ed il conseguente segnale di una risalita sarebbero dovuti andare a Cesaro. Tuttavia poichè lo svizzero era in imminente scadenza di contratto e non aveva ancora rinnovato con la WWE, si sarebbe operata questa “sostituzione”, utilizzando Nakamura.

Una prima conferma in tal senso è certamente la scelta fatta per la Royal Rumble: piuttosto che Reigns vs Nakamura, la WWE ha preferito un nuovo incontro con Kevin Owens. Scelta che peraltor ha portato ad un ottimo incontro, pur con un vistoso botch nel finale.

Per il giapponese, dunque, al momento i piani sarebbero quelli di un suo utilizzo per promuovere e lanciare atleti giovani. Un suo eventuale push, dunque, dovrebbe concretizzarsi solo in funzione del suo eventuale avversario, più che essere incentrato su di lui.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati