Nessun progresso per CM Punk in UFC

Si specula molto ultimamente sul futuro in UFC di CM Punk. Stando a quanto riporta il Wrestling Observer, ci sono diverse relazioni che indicano come Punk si stia allenando duramente ma senza ottenere progressi. Punk ha preso parte ad alcuni incontri d'allenamento in palestra e in molti hanno espresso un'opinione negativa sullo stato attuale dell'ex Superstar WWE.

La UFC si aspettava il debutto lottato di Punk nell'estate o autunno del 2015, ma si è stati costretti a rinviare a causa di infortuni alla schiena e al modo in cui Punk si è adattato alle arti marziali miste. La UFC aveva poi organizzato un debutto per il 4 giugno a UFC 199 di Los Angeles, ma a causare un ulteriore rinvio è stato l'intervento chirurgico alla schiena al quale si è dovuto sottoporre Punk, lo stesso a cui si è sottoposto Cain Velasquez qualche settimana prima ma che non gli impedirà di essere a UFC 200 il 9 luglio a Las Vegas.

L'Observer ha anche fatto notare come il primo avversario in programma per CM Punk, Mickey Gall, avrà molto probabilmente la meglio nel match. La data dell'incontro non è ancora stata stabilita, ma ci saranno sicuramente molte critiche a riguardo. La UFC non si è ancora espressa sul caso e Punk ha mantenuto un profilo basso ultimamente. Come sappiamo, la ragione principale della firma di Punk per la UFC fu l'attenzione mediatica che avrebbero ricevuto. Secondo l'Observer, la direbbe lunga già se dovessero far passare molto altro tempo prima dell'annuncio della data.

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,045FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati