Nessun infortunio per Jey Uso dopo SmackDown

Seppure in molti abbiano trattenuto il respiro in seguito allo spot eseguito al termine della puntata di SmackDown, ossia l’Uso Splash su Daniel Bryan sul tavolo dei commentatori, sembra che Jey Uso stia bene e non sia infortunato.

A riportarlo è Fightful che, nel post-show di SD, ha ricevuto la notizia. Come visibile fin da subito, Uso è arrivato “corto” nel lancio, andando a sbattere l’addome contro il bordo ad angolo del tavolo. Subito dopo la mossa, Uso si è mostrato dolorante, ma ha proseguito l’angle dell’aggressione ai danni di Bryan, probabilmente anche per sincerarsi delle condizioni dell’American Dragon. Tuttavia nei pochi frame rimasti, non si è riusciti a capire se Uso stesse stringendo i denti e quante conseguenze avesse riportato, specie visto che in un frangente si è seduto su una delle sedie dei telecronisti, rimasta lì vicino. Ad ora non è noto se Bryan abbia avuto conseguenze, ma è probabile di no, data l’assenza di notizie al riguardo; le preoccupazioni riguardavano principalmente Uso, visto l’impatto.

DIO! Spero che Uso stia bene dopo quello spot.

Sta bene, comunque.
Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Nessun infortunio per Jey Uso dopo SmackDown

Nonostante qualche preoccupazione nel finale di SmackDown a causa di uno spot pericoloso, Jey Uso non avrebbe riportato infortuni.

Due nuovi match aggiunti a SmackDown

Si arricchisce la card di SmackDown.

Aggiornamenti sul focolaio Covid al WWE Performance Center

Emergono ulteriori dettagli circa il nuovo focolaio Covid scoppiato nel WWE Performance Center alcuni giorni fa

Matt Riddle ha cambiato nome a causa delle recenti accuse?

Riddle potrebbe aver cambiato nome per una precisa strategia della WWE, legata alle poco edificanti vicende personali che hanno coinvolto il wrestler

Articoli Correlati