MVP spiega la sua situazione contratttuale

Si parlava su queste stesse pagine di come il contratto che lega MVP alla NJPW potrebbe impedire all'ex campione degli Stati Uniti di apparire alla Royal Rumble, il 27 gennaio.

MVP ha risposto alle voci di cui sopra su Twitter, dicendo che l'accordo che lo lega alla promotion giapponese è legato alle sue apparizioni, quindi non ha nessun obbligo contrattuale con la federazione.

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati