MVP si è operato al ginocchio

Secondo quanto riferito da Dave Meltzer, MVP ha subito un intervento chirurgico al ginocchio nel corso della settimana appena conclusa.

Ricordiamo che il problema al ginocchio era sorto ormai da mesi, per la precisione a causa di un infortunio subito durante un six-man tag match a RAW a febbraio.

MVP ha tentato a lungo di evitare l’operazione

Ad aprile, MVP aveva fornito un aggiornamento sul suo infortunio al ginocchio, rivelando i tentativi di evitare di sottoporsi all’intervento:

Come molti di voi sanno, il mio ginocchio mi dà fastidio da un po’ di tempo”, ha detto MVP. “Anche se sta meglio, non è ancora completamente guarito. Abbiamo cercato di evitare un intervento chirurgico, quindi proveremo un’altra procedura. Se anche questa non dovesse funzionare, potrei dover sottopormi a un intervento chirurgico in artroscopia minore per il ginocchio. Per ora non lo farà ancora; prima proveremo comunque questo altro trattamento“.

Appare evidente, a giudicare da queste indiscrezioni, come la terapia non abbia dato i risultati sperati, costringendo lo stesso MVP a questo intervento.

La WWE aveva annunciato un infortunio nelle storyline per “coprire” questo problema. La Federazione ha infatti scritto come MVP avesse subito la rottura di una costola a seguito di una RKO di Randy Orton durante Monday Night RAW, confermando la sua assenza a tempo indeterminato.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,609FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati