MVP già licenziato da Lucha Underground!

MVP, che solo lo scorso weekend aveva annunciato di essere stato assunto da Lucha Underground, è stato già licenziato dalla compagnia.

Lo annuncia lo stesso lottatore in un video che potete vedere qui sotto:
https://www.youtube.com/v/cm8ifagDiaU.

Nel video MVP dice che a Lucha Underground sarebbe stato inizialmente un road agent per poi debuttare on-screen come talent.

MVP non entra in dettaglio su cosa ha causato il suo licenziamento (dicendo solo che ha violato il Non Disclosure Agreement previsto dal suo contratto con Lucha Underground) ma MLW Radio, sulla propria pagina Facebook, ha scritto il 28 marzo che l'episodio del VIP Lounge previsto era stato messo offline perchè conteneva spoiler di Lucha Underground.

Dave Meltzer, via Twitter, aggiunge un curioso e se vogliamo anche esilarante dettaglio: a quanto sembra i produttori di Lucha Underground si sarebbero particolarmente infuriati perchè nel podcast Karlee Perez, che interpreta Catrina, ha affermato che il suo personaggio ha 138 anni, cosa che è stata considerata uno spoiler delle future storyline.

È quindi praticamente certo che sia stata la diffusione non autorizzata, secondo Lucha Underground, di storyline future dello show a causare la rottura dell'accordo tra la compagnia e l'ex lottatore WWE e TNA.

14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati