Morto un atleta UFC

Il lottatore UFC ed ex concorrente del reality Ultimate Fighter Josh Samman è morto. Aveva 28 anni.

Samman è entrato in coma la scorsa settimana ed è stato ricoverato al Memorial Regional Hospital di Hollywood, Florida, in cui è stato dichiarato morto. La polizia sospetta che la causa del decesso sia un'overdose di droga, avendo trovato nello stesso luogo Samman ed una seconda persona, anch'essa deceduta.

La storia di Samman è stata colma di tragedie: la sua fidanzata morì in un incidente d'auto mentre messaggiava con lui. Inoltre ha più volte parlato dei suoi problemi di droga in numerosi articoli scritti on-line.

3-2 all'interno della Octagon, 12-4 complessivo. Questi i dati della carriera nel lottato di Samman che, a luglio, fu sconfitto da Tim Boetsch. La sua performance più memorabile è avvenuta nel 2014, quando ha messo ko Eddie Gordon con un head-kick.

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati