Mick Foley dichiara di non poter più lottare

Durante un comedy show ad Adelaide, Mick Foley ha dichiarato che un neurologo gli ha vietato di lottare.

Foley ricevette la notizia dopo aver spiegato al neurologo l'intenzione da parte della WWE di porlo in un match contro Dean Ambrose a Summerslam in seguito al loro feud su Youtube e Twitter. Foley propose di far entrare in scena un falso Dude Love attaccato alle spalle da Ambrose, per poi far intervenire il vero Mankind.

I piani sono stati successivamente scartati per via della diagnosi da parte del neurologo.

Nel comedy show, Foley ha fatto anche notare come Ambrose stesse esagerando con i commenti sulla sua famiglia, chiedendogli anche di farla finita. Dean Ambrose non si fermò comunque pensando che il “face” Foley volesse solamente istigarlo a fare di meglio.

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,054FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati