Mick Foley aggiorna i fan sul suo stato di salute

Come vi avevamo riferito, Mick Foley è risultato positivo al Covid-19, dopo una sessione di autografi per i fan online. sessione alla quale ha partecipato da una stanza dove era presente un positivo, che con ogni probabilità lo ha contagiato.

Foley ha pubblicato sui suoi account social un messaggio per aggiornare tutti sulle sue condizioni. Ed è, fortunatamente, un aggiornamento piuttosto rassicurante:

Il messaggio di Foley

Sono risultato positivo al coronavirus dopo una sessioni di autografi virtuale del 12 dicembre. Non appena ho saputo di essere stato esposto e anche prima del risultato del test, ho iniziato a isolarmi in una stanza d’albergo – e sono qui da 19 giorni. Non sono più contagioso e farò il check-out domani. Fortunatamente, i miei sintomi non erano troppo gravi: dolori muscolari e mal di testa per alcuni giorni, seguiti dalla perdita dell’olfatto e solo negli ultimi giorni il mio udito è stato colpito.
Ma ciò che è stato peggio dei sintomi fisici è quanto mi è mancato passare le feste con la mia famiglia: la vigilia di Natale, il giorno di Natale, il capodanno. Ho cercato di fare del mio meglio per essere al sicuro negli ultimi dieci mesi, ma ripensandoci, ci sono state diverse occasioni in cui ho abbassato la guardia. Da metà marzo, ho fatto solo quattro sessioni virtuali, due apparizioni personali, due apparizioni in reality show e la mia apparizione a Raw all’addio di The Undertaker. Nel 2019 ho volato 150.000 miglia con Delta Airlines, oltre ad altre decine di migliaia con altre compagnie aeree. Nel 2020 ho volato meno di 10.000. Tuttavia, ci sono state diverse occasioni in cui avrei potuto essere più attento. Andando avanti, darò il massimo per fare meglio. Spero che tutti possano fare un pò meglio per tutto il tempo necessario a lasciarci alle spalle questa terribile pandemia.

Apprezzo tutti gli auguri e le preghiere che ho sempre ricevuto sui social media. Sono fortunato … le cose sarebbero potute andare peggio.

Come possiamo notare, oltre ad una serie di elementi che già conoscevamo, ad esempio le cause e l’aver volato meno quest’anno, il messaggio sostanzialmente conferma con il peggio sia passato per l’Hall of Famer WWE.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,970FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati