Mauro Ranallo ha lasciato ufficialmente la WWE

A breve distanza dall’addio di Renee Young, anche un altro canadese ha deciso di lasciare la WWE: si tratta del telecronista di NXT Mauro Ranallo, sotto contratto con la compagnia di Stamford dal 15 dicembre 2015.

La notizia è stata anticipata da Dave Meltzer poco prima dell’inizio di Monday Night Raw ed è stata successivamente confermata dallo stesso Ranallo e dalla WWE con dei comunicati ufficiali.

Le due parti hanno trovato in giornata ad un accordo per separare le loro strade, ma il tutto è avvenuto in modo estremamente amichevole e senza alcun risentimento. Ranallo ha saltato NXT TakeOver: XXX e l’ultima puntata di NXT poichè è tornato in British Columbia per stare vicino alla madre, recentemente ricoverata in ospedale.

L’obiettivo di Mauro Ranallo era quello di ottenere una schedule meno stressante, malgrado in quest’ultimo periodo la WWE ha cercato di accontentarlo come meglio poteva, permettendogli di commentare NXT da uno studio di registrazione casalingo a Santa Monica, dove vive, piuttosto che fargli raggiungere ogni settimana Orlando.

Queste le parole, scritte su Facebook, dall’ormai ex telecronista WWE, che continuerà a lavorare per Showtime e la Bellator: “Sono grato per l’opportunità che ho avuto per realizzare il mio sogno d’infanzia, lavorare nello sports entertainment, ed auguro il meglio alla WWE per il futuro. Ora voglio focalizzarmi e dedicare il mio tempo ai miei altri progetti, alle mie attività di beneficenza per la salute mentale e al benessere mio e di mia madre.”

Al suo addio, di cui si vociferava internamente già nell’ultima settimana, è probabilmente da collegare il ritorno di Wade Barrett, il quale dopo aver commentato l’ultima puntata di NXT assieme a Vic Joseph e Beth Phoenix, è ora al centro di una negoziazione con la WWE per un contratto con il ruolo di commentatore a tempo pieno.

“La WWE e Mauro Ranallo hanno concordato reciprocamente e amichevolmente di separarsi. La passione e l’entusiasmo di Mauro hanno lasciato un segno indelebile ed emozionante nella WWE e i suoi fan, e gli auguriamo il meglio per i suoi impegni futuri.”

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,043FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati