Matt Striker parla del suo licenziamento

PWinsider ha tenuto un'intervista con Matt Striker, il quale si è sentito “affranto” dopo il mancato rinnovo di contratto da parte della WWE nei suoi confronti:

“Era il lavoro dei miei sogni,” ha ammesso Striker. “Non avrei dovuto far parte della WWE per così tanto tempo. Ho imparato molto da tutti loro. Amerò sempre il wrestling. Amerò sempre la WWE. Mi hanno dato un'opportunità quando nessun'altro me la voleva dare.”

Nel corso dell'intervista Striker si è emozionato parecchio quando ha iniziato a parlare del suo apprezzamento per il mondo del wrestling:

“Amo tutto ciò. Amo ciò che fa la WWE,” Ha detto. “Amo persino ciò che fa il Giappone. Non ho molto altro in questo mondo, non l'ho mai avuto. L'unica cosa che mi trasmetteva passione era il wrestling e la WWE. Adesso, devo trovare qualcos'altro che colmi questo vuoto.”

15,656FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati