Lunga intervista di Vader sul suo stato di salute

L'Ex WCW Champion Vader è stato recentemente intervistato da Hannibal TV sui suoi persistenti problemi di salute e sul fatto che gli restino due anni di vita.

Sulla dinamica del suo incidente d'auto all'inizio dell'anno e come ha saputo che gli restano due anni di vita:

“Ho avuto un incidente d'auto e mi sono capottato. Ero nella mia auto aziendale, stavo tornando da Costco e c'era una serie di curve. Ho svoltato troppo tardi e la macchina si é ribaltata due volte, l'intera parte superiore dell'automobile ha ceduto sulla mia testa. I miei occhi erano neri e blu, il mio naso era così gonfio, la mia fronte era gonfia, probabilmente la mia testa era grossa quasi due volte la dimensione normale. Probabilmente avrei dovuto morire in quell'incidente, solo due o tre settimane prima dell'incidente sono stato da un medico.
“Ero nel centro medico e stavo vedendo il mio medico, che è in realtà un MD e uno degli specialisti del cuore è entrato in camera mia. Mi ha detto 'Stiamo visitando il tuo cuore' e ho detto 'Chi sei?' Non ho riconosciuto il ragazzo. Disse ' hai due anni di vita. Abbiamo dato un'occhiata al tuo cuore, e questo è il punto.' Non è passato molto tempo che é tornato in camera e, ovviamente, avevo molte domande ma ora sto per avere le risposte a quelle domande. Quindi per me parlarne adesso sarebbe probabilmente prematuro a questo punto. Sono stato in palestra, mi sento bene, mi sono sentito abbastanza bene in realtà. Non so esattamente che di cosa sto parlando o se qualcosa succederá nelle settimane a venire, ma in questo momento sto ancora cercando di capire esattamente cosa stia succedendo.”

Se lotterá ancora:
“Sì ho degli eventi in programma ora e mi sto preparando in palestra, autografi, incontri di wrestling e forse possiamo ottenere un match con Kell (Chael Sonnen).”

Come sará lavorare con Diamond Dallas Page:

“Diamond Dallas Page mi ha contattato, se siete in cerca di una persona migliore di lui non la troverete: Diamond Dallas Page ha un dono da dare e lui sente il bisogno di darlo. Mi ha chiamato e ha detto 'ho sentito parlare dei tuoi problemi di salute e vogliamo aiutarti'. Ha fatto questa cosí il 2 gennaio sono ad Atlanta e dopo inizierò a lavorare con Diamond. L'obiettivo è quello di perdere 100 libbre: mentre sono seduto in questo momento io sono probabilmente a circa 375 o 380. Non credo di essere grasso ma sono grande. Sono stato in palestra a fare sollevamento e un log di cardio, da 45 minuti a un'ora al giorno, camminando e dopo essere sceso dalla bicicletta, facendo una passeggiata di 20 minuti e poi facendo allenamento.”

Se prendere un farmaco per cupre avrebbe migliorato le sue condizioni:

“Non posso dirlo in questo momento, ma so che ho avuto tre diversi medici al Boulder express the Gloom and Doom scenario. È un top del secondo se stiamo parlando di baseball, e io sono dietro. Mio figlio mi ha raggiunto, vive a Dallas e stiamo andando a Dallas e i medici del cuore a Plano per quanto ne capisca sono i più rinomati cardiochirurghi, specialisti del cuore, negli Stati Uniti e forse del mondo. Ho degli  appuntamenti quindi mi faccio visitare a Dallas. Quindi non sto seduto sulla situazione, mi attivo, mi sto solo rifiutando di morire, non ho intenzione di farlo, è la mentalità che ho e la mentalità che avrò per sempre di più”

14,709FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Cancellato l’odierno show della NJPW

Quest'oggi l'Uwajima City Overall Gymnasium di Ehime avrebbe dovuto ospitare l'undicesima giornata del Summer Struggle tour ma, come reso noto poche ore...

Respinta nuovamente la richiesta di Cody per la registrazione di ‘Bash at the Beach’

La USPTO (United States Patent and Trademark Office), ovvero l’agenzia che gestisce i trademark negli Stati Uniti, ha negato a Cody la...

Il TNT Championship è apparso nella sua versione definitiva a Dynamite

Avevamo riportato in precedenza che la versione definitiva del TNT Championship sarebbe apparsa per la prima volta il 12 agosto, durante una...

L’arbitro Mike Chioda ha debuttato a Dynamite

Nell’ultima edizione di AEW Dynamite c’è stato un ritorno importante su un ring di wrestling. Mike Chioda, arbitro che...

Articoli Correlati