Luke Harper parla del feud con The Shield

La Superstar WWE Luke Harper ha parlato al Chad Dukes Wrestling Show per promuovere SummerSlam. Di seguito i punti salienti:

Sulla rivalità con The Shield:“C'era elettricità nell'aria prima ancora che ci toccassimo, e noi (i Wyatts, ndr.) guardavamo davanti a noi e vedevamo tre ragazzi che erano al top, il meglio che c'era, e noi dovevamo buttarli giù. Fin dal nostro arrivo in WWE, i Wyatts e The Shield erano destinati ad incrociarsi, per vedere chi fosse il migliore, e se guardiamo i risultati, la Wyatt Family è venuta fuori abbastanza bene da quei confronti e lo faremo ancora a SummerSlam e fin quando i ragazzi del The Shield vorranno.”

Quali sono i suoi match che preferisce?“Il primo match con The Shield è uno dei miei preferiti, come tutti i nostri match, o meglio le nostre guerre. Da singolo, direi che il ladder match a Cleveland contro Dolph Ziggler per il titolo intercontinentale resterà uno dei preferiti della mia carriera. Se scagliare quel belloccio contro la scala non è stato divertente, non so cosa possa essere divertente, allora.”

Sul suo abbigliamento da ring “sporco”:“Ovviamente non sono un primitivo, mi lavo i vestiti, sono un essere umano. Non posso non lavarmi i vestiti. E' completamente ridicolo. Ho diverse magliette. Non so se questo deluderà qualcuno, ma il fatto è che faccio un solido warm up prima dei match, e sudo parecchio. Questo è ciò che la gente vede e scambia per sporcizia.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati