Liv Morgan lascia presagire cambiamenti radicali per il 2023

Recentemente intervistata sul suo 2022 in WWE e sul suo futuro, Liv Morgan ha rilasciato delle dichiarazioni che lasciano presagire importanti cambiamenti per il 2023.

Cambiamenti in vista per il 2023

Parlando con Corey Graves e Jackie Redmond, la lottatrice ex SmackDown Women Champion ha dichiarato come sia sempre improntata al cambiamento e al miglioramento. Con le sue parole sembra lasciare intendere come sia predisposta a dare un tono più dark al suo personaggio nel prossimo futuro.

Sul 2023 che la aspetta Liv Morgan ha riferito:

Il 2023 riguarda l’alzare la posta in gioco; si tratta di essere estremi, andare al livello successivo. Amo il dolore. Mi fa sentire viva, soprattutto dopo aver perso il titolo.

Parole intrise di un’aggressività figurativa che non tanto ci si aspetta dalla Liv Morgan vista per tutti il 2022 che si sta per chiudere.

Toni intrisi di rabbia e di una cattiveria agonistica che sembrano volersi risolvere in significativi cambiamenti di personalità per la lottatrice originaria del New Jersey.

La Morgan ha posizionato in alto l’asticella per l’anno prossimo ed è sempre più convinta dei suoi punti forti:

Penso che una cosa di me che sono felice di avere è che non sono mai compiacente. So, davvero, che il meglio deve ancora venire perché continuerò ad evolvermi, crescere e migliorare sempre di più.

Ambizione, ambizione, ambizione. Questo sembra essere il mantra di Liv Morgan. Un’importa mentale che comunque ha già dato i suoi frutti. Di recente infatti la wrestler ha vinto lo SmackDown Women’s Championship perso poi ad ExtremeRules per mano di Ronda Rousey.

Liv Morgan

Liv Morgan da quando milita nel circuito della WWE è arrivata in pochi anni ad affermarsi come una delle lottatrici più importanti.

Nei suoi sette anni all’ombra della “W” di Stamford ha vinto lo SmackDown Women’s Championship passando per la vittoria dell edizione del 2022 del Women’s Money in the Bank. Liv Morgan è arrivata a vincere il suo titolo femminile durante la stessa edizione del PPV sconfiggendo una dolorante Ronda Rousey che aveva appena mantenuto il titolo contro Natalya.

Pochi mesi più tardi la più cattiva di tutte si è ripresa il titolo dalle mani di Liv Morgan in un match titolato ad ExtremeRules.

Giovanni Stilo
Giovanni Stilo
Booyaka, booyaka... e il pavimento tremava. Appassionato di cinema, cibo, musica e ovviamente wrestling. Dopo un lungo periodo di stop ho ripreso a vedere la WWE da adulto e ci son rimasto più sotto di prima. Perdoname madre por mi vida loca. Lavoro per alcune produzioni televisive mentre cerco "la via" come sceneggiatore per il cinema e la serialità. Scrivo per passione e perché proprio non ne posso fare a meno.
15,941FansLike
2,678FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati