Liv Morgan: “Il personaggio di Alexa Bliss è un’ispirazione”

Durante una recente intervista al sito Digital Spy, Liv Morgan si è espressa sull’attuale character interpretato da Alexa Bliss e sulla propria carriera.

Riguardo la collega, l’ex componente della Riott Squad ha affermato di essere una fan del nuovo personaggio, definito “creativo, artistico ed oscuro, tutte cose che mi catturano” per poi affermare come “può ampliare il nostro modo di creare storie, quindi è un ispirazione nel senso che può portare molti di noi a pensare in maniera diversa sui nostri personaggi.”

Liv si è poi soffermata sul documentario Liv Forever andato in onda sul WWE Network qualche mese fa, rivelando come avrebbe dovuto essere più breve: “Ero stata appena draftata a SmackDown e separata dalla mia stable quindi stavamo filmando qualcosa, poi due settimane sono diventate nove, tredici e così via. Quindi abbiamo filmato per nove mesi e ci siamo resi conto di avere qualcosa per le mani.”

“Ho potuto mostrare gli alti e bassi di questo lavoro, che è fantastico ma non è tutto rose e fiori. Ci sono molte delusioni nel percorso, ed in genere questi documentari sono per gli sfidanti che hanno i match titolati, invece il mio era solo lo struggle di chi cercava di ottenere un posto in TV.”

Interessante notare come prima del cambio di personaggio di Alexa Bliss, diventata compare (ed in seguito rivale) di Bray Wyatt nella veste “The Fiend”, alcuni avevano invece indicato Liv Morgan come possibile candidata al ruolo durante la lunga assenza dagli schermi dell’atleta di origini italiane nel 2019.

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati