Lita: “Fui costretta ai segmenti spinti con Edge”

La WWE Hall of Famer Lita ha rivelato diversi dettagli, durante il suo recente stream su Twitch, in merito al controverso periodo nel quale affiancava Edge, poco meno di 14 anni fa in WWE. In particolare Lita ha parlato del famoso segmento “live sex celebration”, che andò in onda nella puntata di Raw immediatamente successiva al Pay Per View Ney Year Revolution, nel 2006. L’occasione erano i festeggiamenti per la vittoria del titolo da parte di Edge, che incassò nel corso del pay per view il suo money in the bank, sconfiggendo John Cena e laureandosi campione.

Nel segmento, i due si esibirono in scene certamente spinte; il tutto però, ovviamente, nei limiti di quello che poteva essere uno show vietato ai minori di 14 anni. Da notare anche come Edge aveva da poco concluso una rivalità con Matt Hardy; storyline estremamente particolare, poichè di fatto portava sul ring quelli che erano stati dei fatti realmente accaduti. Lita, infatti, aveva tradito lo stesso Hardy proprio con Edge.

La minaccia del licenziamento

In merito al suddetto segmeno, Lita ha dichiarato come fosse estremamente contraria ad esso. Tuttavia, ha rivelato come la WWE avesse minacciato il licenziamento qualora si fosse rifiutata di farlo.

Lita ha aggiunto che Edge, John Cena e molti altri nel backstage hanno cercato di fermare il segmento; tuttavia a Vince McMahon l’idea piaceva, dunque fu deciso di portarlo avanti. Ha inoltre rivelato come sia stato proprio questo segmento a portarla, da lì a qualche tempo, a lasciare la WWE.

Difficile ovviamente analizzare le sue affermazioni, che peraltro difficilmente torveranno un contraddittorio ufficiale della WWE. Il suo personaggio dell’epoca, come quello di Edge del resto, era effettivamente molto al limite. Impossibile però non notare anche come queste rivelazioni arrivino non in un periodo immediatamente successivo, bensì anni e anni dopo.

In WWE, Lita ha vinto quattro volte il WWE Women’s Championship ed è considerata una delle più grandi Superstar femminili della storia. Lita è stata inserita nella Hall of Fame nel 2014 da un’altra Campionessa storica della WWE, ovvero Trish Stratus.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,974FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati