Leyla Hirsch ha ufficialmente firmato con la AEW

Dopo una cospicua militanza a AEW Dark, la AEW ha ufficialmente messo sotto contratto “Legit” Leyla Hirsch. La lottatrice è passata dal classico contratto a gettone (“agreed to appear”) ad un contratto più stabile di primo livello (“base contract agreement”). L’annuncio è stato dato nella serata di ieri dai profili della compagnia di Jacksonville e postato anche dal patron Tony Khan.

Tony Khan: «Congratulazioni e benvenuta a bordo Leyla Hirsch, sono entusiasta di annunciare la tua firma con la AEW. Un grazie infinito a Leyla e a tutti voi che con il vostro supporto rendete il nostro lavoro su TNT possibile».

Dalla Combat Zone alla AEW

Dopo aver praticato wrestling a livello amatoriale durante l’adolescenza, Hirsch si è allenata alla Academy della Combat Zone Wrestling per diventare una professionista. Dal 2017 in avanti, la lottatrice vanta apparizioni in diversi episodi di CZW Dojo Wars e numerose collaborazioni collaterali con organizzazioni quali Queens of Combat e Women Superstars Uncensored.

Il debutto con la AEW è avvenuto lo scorso 27 ottobre quando affrontò Hikaru Shida durante un episodio di Dark. Da allora è stata uno dei volti regolari dello show, apparendo sporadicamente anche a Dynamite e, soprattutto, partecipando al Women’s World Title Eliminator Tournament. Il suo viaggio nel torneo è stato breve, eliminata al primo turno da Thunder Rosa, ma sufficiente per convincere la dirigenza a metterla sotto contratto.

Hirsch è apparsa l’ultima volta in AEW lo scorso 3 gennaio, quando sconfisse Miranda Alize nell’ultimo show dedicata proprio al Women’s World Title Eliminator Tournament US. Vista la firma del contratto, è molto probabile che dalla prossima puntata di Dynamite la sua presenza possa essere stabile e quanto mai fissa per completare il roster femminile della federazione.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati