L’ex membro dei Midnight Express Bobby Eaton è morto

Brutta giornata per il mondo del wrestling, che vede la morte del leggendario Bobby Eaton all’età di 62 anni. Il lutto è stato annunciato dalla sorella Debbie ma quest’ultima non ha rivelato la causa della morte, anche se era noto che l’ex wrestler era all’ospedale dopo una brutta caduta. La moglie Donna era morta circa un mese fa.

Eaton aveva vinto una miriade di titoli di coppia in NWA e Jim Crockett Promotions/WCW facendo parte del mitico tag team The Midnight Express e vinse anche in singolo, conquistando il titolo Televisivo WCW in un’occasione. Era da sempre uno dei wrestler migliori dietro le quinte, dove aiutava spesso i colleghi, ma anche un maestro sul ring grazie alla sua offensiva visivamente forte ma in realtà molto “safe”, che garantiva agli avversari di avere un bel match senza soffrire troppo.

Molti colleghi ed ammiratori hanno espresso il loro cordoglio tramite i social media, tra cui Frankie Kazarian e Joey Janela della AEW, con l’ultimo che ha mostrato la gif di una spettacolare ma sicura knee drop.

15,941FansLike
2,596FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati