Lesnar deve ancora pagare la multa per doping

Lo Universal Champion Brock Lesnar deve ancora pagare la salatissima multa di 250 mila dollari alla Nevada State Athletic Commission per via della sua squalifica per doping. Come ricordiamo, a UFC 200 Lesnar sconfisse Mark Hunt per verdetto unanime, salvo poi essere stato beccato positivo al test delle urine. A seguito di ciò si procurò una sospensione di due anni dalla disciplina ( sospensione terminata proprio la scorsa settimana) e la suddetta multa.

Il direttore esecutivo dell'NSAC ( federazione anti-doping) Bob Bennett ha detto che a causa del mancato pagamento, Lesnar resta effettivamente sospeso a tempo indeterminato.

Alcune voci sostengono che “The Beast” avrebbe tirato fuori il portafogli senza problemi nel caso in cui il match contro Cormier avesse avuto luogo: tuttavia i rumors sull'incontro tanto chiacchierato in autunno sono svaniti con il passare delle settimane, pertanto il wrestler non ha ritenuto necessario pagare la multa visto che, a quanto pare, non entrerà di nuovo in una gabbia UFC.

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati