Le multe salate hanno cancellato il consumo di marijuana a Smackdown

Da qualche settimana la WWE ha rincarato la multa da comminare ai wrestler per il consumo di marijuana, portandola da 1000$ a 2500$, e la cosa ha praticamente cancellato l'uso della droga leggera tra i lottatori di Smackdown, che non se la sentono più di rischiare una sanzione così salata.

Al contrario invece, quando la multa era solo di 1000$, erano un tanti a fregarsene ed a continuare a fumare pagando la sanzione, su tutti Brian Kendrick, il cui comportamento scapestrato lo ha poi portato al licenziamento.

Source: Wrestlingattitude.com & Tuttowrestling.com

15,685FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati