Lashley: “Mi restano pochi anni di carriera”

Bobby Lashley, in una intervista poco prima del match titolato disputato a Raw ieri sera, ha rivelato che gli rimangono solo pochi anni di carriera in WWE. The All-Mighty ha dichiarato di non avere 10-15 anni di carriera davanti, come alcuni dei suoi coetanei.

Bobby Lashley è tornato in WWE nel 2018, un decennio dopo aver lasciato la compagnia. Ha lottato per varie promozioni di wrestling professionistico dopo la sua partenza dalla WWE e ha anche combattuto nelle MMA. Dopo il suo ritorno in WWE, Lashley ha vinto il titolo degli Stati Uniti, e ieri sera ha raggiunto l’apice del suo ritorno, sconfiggendo The Miz e vincendo il titolo WWE.

“Devo impegnarmi al massimo ora”

Mentre parlava con Bleacher Report prima del suo match per il titolo con The Miz, Bobby Lashley ha parlato del suo futuro. Ecco le sue parole

So che con la mia carriera non sarà con 10, 15 o 20 anni davanti rispetto a oggi. Alcuni di questi ragazzi lo fanno, ma non io, dunque il mio è una specie di sprint in questo momento. Non mi dispiace. Non dispiace aumentare il mio ritmo ora, perchè, come ho detto, non ho davanti 10 o 15 anni di carriera. Mi resta ancora qualche anno. E ci sono tanti obiettivi che voglio raggiungere, quindi devo impegnarmi al massimo . Il mio corpo è stato in grado di sopportare gli abusi che gli ho infierito, e sapevo che avrei potuto andare avanti, quindi sapevo che era il mio momento “.


Bobby Lashley ha detto che ha dubitato di se stesso di tanto in tanto e ha detto che la voce nella sua testa è stata, a volte, pessimista sul fatto che potesse mai conquistare il titolo mondiale. Circostanza che, come abbiamo visto ieri, è stata decisamente smentita.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati