La XFL chiude i battenti e licenzia i dipendenti

Dopo aver chiuso anzitempo il proprio campionato a causa dell'emergenza Coronavirus, la XFL, ovvero la Federazione di Football presieduta da Vince McMahon, avrebbe chiuso definitivamente i battenti. A darne notizie uno dei giornalisti ESPN specializzati sul Football, che ha appunto annunciato come la XFL abbia sospeso le proprie operazioni e licenziato tutti i dipendenti.

Per la seconda volta dopo quella degli inizi degli anni duemila, dunque, il progetto di Vince McMahon di creare una lega alternativa alla NFL naufraga bruscamente e prematuramente. Vedremo se il progetto verrà in qualche maniera riproposto successivamente.

https://twitter.com/status/status/1248645590948417536

NOTIZIE: ho appreso oggi, in una chiamata con il COO Jeffery Pollock, che i dipendenti di XFL sono stati appena informati che la lega sta sospendendo le operazioni e tutti i dipendenti sono stati licenziati. Un altro sport ha risentito ulteriormente dell'attuale crisi COVID-19.

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Pillole statistiche su Hell In A Cell

Ecco riportate alcune statistiche e curiosità da Hell In A Cell, tra cui i record di Orton, la sfortuna di McIntyre e i traguardi di Banks

Giudizi positivi sul protocollo anti-COVID della MLW

Le voci dal backstage della MLW, che ha registrato i primi tapings post-pandemia, hanno elogiato il protocollo sanitario della compagnia.

Cambio di ring name per Matt Riddle

Anche l'ex superstar di NXT Matt Riddle, passato a Raw durante il draft, si è visto essere modificato il proprio ring name.

Halloween Havoc ha battuto Dynamite negli ascolti

La puntata speciale di Halloween Havoc permette a NXT di tornare alla vittoria nella Wednesday Night War.

Articoli Correlati