La XFL chiude i battenti e licenzia i dipendenti

Dopo aver chiuso anzitempo il proprio campionato a causa dell'emergenza Coronavirus, la XFL, ovvero la Federazione di Football presieduta da Vince McMahon, avrebbe chiuso definitivamente i battenti. A darne notizie uno dei giornalisti ESPN specializzati sul Football, che ha appunto annunciato come la XFL abbia sospeso le proprie operazioni e licenziato tutti i dipendenti.

Per la seconda volta dopo quella degli inizi degli anni duemila, dunque, il progetto di Vince McMahon di creare una lega alternativa alla NFL naufraga bruscamente e prematuramente. Vedremo se il progetto verrà in qualche maniera riproposto successivamente.

https://twitter.com/status/status/1248645590948417536

NOTIZIE: ho appreso oggi, in una chiamata con il COO Jeffery Pollock, che i dipendenti di XFL sono stati appena informati che la lega sta sospendendo le operazioni e tutti i dipendenti sono stati licenziati. Un altro sport ha risentito ulteriormente dell'attuale crisi COVID-19.

14,525FansLike
2,606FollowersFollow

Ultime Notizie

Drew Gulak ha firmato un contratto pluriennale con la WWE

Dopo il mancato rinnovo del contratto con la WWE e la conseguente assenza per alcune settimane, recentemente le parti si sono accordate,...

Darren Young: “Il Nexus sarebbe dovuto tornare a Wrestlemania”

In quella che sembra essere più una fantasia che una dichiarazione con un minimo di attendibilità, l'ex Superstar della WWE Darren Young...

Altri match annunciati per AEW Dynamite

La AEW ha annunciato altri match (oltre ad un segmento) che si svolgeranno nella prossima puntata di Dynamite: Nyla...

La WWE nutre “grandi speranze” per Matt Riddle

Come abbiamo avuto modo di vedere nell'ultima puntata di SmackDown, il mormorato passaggio di Matt Riddle sl roster blu è stato confermato...

Articoli Correlati