La WWE ufficializza un secondo Hell in a Cell match

La rivalità tra il WWE Champion Drew McIntyre e Randy Orton, come già fatto intuire dalla WWE lunedì scorso, proseguirà fino ad Hell in a Cell, dove i due si affronteranno in un Hell in a Cell match valevole per il titolo mondiale.

L’incontro è stato ufficializzato durante l’ultima puntata di Raw, che si è aperta con un promo di Randy Orton sull’attacco ai danni di Ric Flair, Shawn Michaels, Big Show e Christian della scorsa settimana. Successivamente la vipera ha sfidato lo scozzese ad affrontarlo il 25 ottobre in un match all’interno della struttura infernale, dicendo che McIntyre potrà cementificare la sua legacy come campione se riuscirà ancora a difendere il titolo contro di lui. Successivamente Orton è stato raggiunto e attaccato da McIntyre, con i due che sono stati separati dagli arbitri.

Nel corso dell’episodio il WWE Champion ha rilasciato un’intervista accettando la sfida di Orton per il pay-per-view.

L’incontro tra i due si aggiunge così all’Hell in a Cell match già annunciato tra Roman Reigns e Jey Uso valevole per l’Universal Championship.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati