La WWE terrà un Pay per View a Capodanno

La WWE terrà un evento pay-per-view per la prima volta il giorno di Capodanno, ovvero sabato 1 gennaio 2022.

L’evento sarà trasmesso in diretta alle ore 20 della costa est degli Stati Uniti (le 2 in Italia) dalla State Farm Arena di Atlanta, in Georgia. Come tutti gli altri Pay per View della WWE, Sarà trasmesso in streaming su Peacock e sul WWE Network. I biglietti saranno in vendita venerdì 27 agosto dalle ore 16 italiane tramite Ticketmaster.

Il pay-per-view WWE di Capodanno includerà Superstar sia di RAW che di SmackDown. I nomi elencati nel primo materiale promozionale includono il WWE Universal Champion Roman Reigns, il WWE Champion Bobby Lashley, la SmackDown Women’s Champion Bianca Belair, la RAW Women’s Champion Nikki ASH, il WWE Intercontinental Champion Apollo Crews, i RAW Tag Team Champions AJ Styles e Omos, gli SmackDown Tag Team Champions The Usos, il WWE United States Champion Sheamus, le WWE Women’s Tag Team Champions Natalya e Tamina Snuka, Drew McIntyre, Charlotte Flair, Randy Orton, Riddle, Sasha Banks, Seth Rollins e Alexa Bliss.

L’annuncio del Pay per View

“La State Farm Arena è un luogo fenomenale con una lunga storia di eventi di livello mondiale”, ha dichiarato Scott Zanghellini, Senior Vice President of Revenue Strategy & Development della WWE, in un comunicato stampa rilasciato ieri. “Siamo entusiasti di offrire questo pay-per-view alla gente di Atlanta e ai tanti che si recano in città per festeggiare il nuovo anno”.

L’annuncio è arivato al match combattuto da Bianca Belair contro Carmella nel corso della puntata di Smackdown di ieri, dal festival rap Rolling Loud di Miami. Dopo il match, la Belair ha preso il microfono e ha presentato il playmaker Trae Young degli Atlanta Hawks della NBA, che si è unito alla folla in videochiamata. La campionessa ha dunque lasciato che Young annunciasse il primo pay-per-view WWE del 2022, che appunto si terrà a Capodanno:

“Non so voi, ma penso che New Year’s Trae sarebbe un grande nome per l’evento, e non riesco a pensare a un modo migliore per entrare nel 2022 se non con il WWE Universe”, ha detto Young. L’annuncio si è chiuso con un la frase tipica di The Rock rivisitata, ovvero “If you smell what the youngs are cooking”

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati