La WWE registra il marchio “Head of the table”

Secondo Heel By Nature, la WWE ha registrato un marchio per la dicitura “Head Of The Table” lo scorso 15 giugno. Successivamente, la richiesta sarebbe stata inserita nella banca dati ufficiale, formalizzando quindi il deposito di copyright.

Il marchio, ovviamente, corrisponde ad uno dei principali soprannomi con i quali è noto Roman Reigns. Dal suo ritorno a Summerslam dello scorso anno, la WWE ha dato a Roman Reigns un enorme push, rendendolo ancor di più il volto più importante della federazione. La sua nuova gimmick Heel del capofamiglia ha riscosso un enorme successo, da qui dunque la necessità di “mettere al sicuro” il concetto di Head of The Table.

È piuttosto interessante notare come la WWE abbia aspettato tanto prima di depositare questo marchio. E’ ormai da diversi mesi, infatti, che Roman Reigns si auto-definisce Head of the Table, Tribal Chief e così via. Eppure, come detto, la richiesta è pervenuta poco meno di una settimana fa. Difficile, al momento, ipotizzare i motivi di un simile ritardo.

Il principale scopo della richiesta di trademark è ovviamente lo sfruttamento commerciale per i vari articoli di merchandise. Al momento la frase è utilizzata prevalentemente per l’abbigliamento, ma è facile ipotizzare come la stessa possa essere estesa anche su altri articoli tipici del merchandise. Addirittura, sfruttando un gioco di parole, potrebbe essere utilizzata anche per articoli che normalmente si trovano proprio su una tavola: tazze, piatti, tovaglioli e così via.

In ogni caso la richiesta certifica, qualora ce ne fosse in realtà bisogno, che la WWE ha tutta l’intenzione di continuare a mantenere questa gimmick ancora a lungo. Non era certo difficile da immaginare, considerato l’enorme successo della stessa.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati