La WWE obbliga i propri dipendenti ad utilizzare le mascherine

La WWE, come appreso da PWInsider, ha istituito ufficialmente una nuova politica sulle mascherine, che obbliga tutti i dipendenti all’uso delle stesse per affrontare l’emergenza COVID-19.

La compagnia ha diffuso la notizia nel pomeriggio, informando lo staff e il proprio roster che durante le registrazioni televisive sarà obbligatorio utilizzare le mascherine protettive, eccezion fatta ovviamente per i wrestler protagonisti di match e segmenti sul ring durante le riprese. Chi infrangerà questa regola sarà punito con una multa da 500 dollari per la prima violazione, con il valore della multa che raddoppierà in caso di seconda violazione.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,043FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati