La WWE non è contenta di Impact On The Road

Secondo PWInsider, la WWE non avrebbe preso bene la volontà da parte della TNA di portare dal prossimo 14 marzo, Impact Wrestling in giro per gli Stati Uniti.

La federazione di Stamford per controbattere, avrebbe bloccato alcune arene con un contratto di esclusiva, incentrando inoltre gli house shows il giovedì sera, in contemporanea con Impact Wrestling su Spike Tv.

15,047FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati