La WWE licenzia Finlay

La WWE ha licenziato nella giornata di ieri Dave Finlay. Dopo il ritiro dal wrestling lottato avvenuto lo scorso anno, lavorava per la WWE come agente e produttore.
Sembra che Finlay sia stato licenziato a causa di un incidente avvenuto durante un house show a Champaign, Illinois, nella giornata di venerdì. Finlay era il produttore capo di tale house show ed è stato l'ideatore di un segmento che ha visto l'interruzione dell'inno nazionale USA da parte di The Miz. Un numero di rappresentanti della Guardia Nazionale (grosso partner e sponsor della federazione) erano presenti a tale evento ed hanno immediatamente espresso il loro forte disappunto per questa interruzione.
La WWE è sempre stata molto attenta alle relazioni con i suoi partner e con gli sponsor, tanto che non appena i dirigenti sono venuti a conoscenza dell'accaduto, hanno deciso di licenziare immediatamente Finlay.

La notizia è stata un vero shock per gli altri dipendenti WWE. Finlay, infatti, era molto ben visto sia dai dirigenti che dai suoi colleghi. La speranza di molti all'interno del backstage è che lui possa in futuro essere reintegrato, una volta che questa situazione sarà ormai dimenticata.

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati