La WWE licenzia Billy Gunn

La WWE avrebbe licenziato Billy Gunn, più volte campione e componente dei New Age Outlaws. La motivazione sarebbe l'essere stato squalificato per quattro anni dopo una competizione di sollevamento pesi disputata dal wrestler lo scorso luglio, per non aver superato un test antidoping.

In particolare a fronte di un rapporto limite estosterone / epitestosterone di 4/1, Gunn sarebbe stato trovato con un rapporto 37/1, dunque oltre nove volte superiore al limite consentito.

La WWE sarebbe venuta a conoscenza della squalifica dal sollevamento pesi solo alcuni giorni fa, ed avrebbe di conseguenza preso la decisione di licenziarlo; Billy Gunn era infatti al momento impegnato come allenatore al Performance Center ed a Tough Enough.

15,685FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati