La WWE inserirà Ozzy Osbourne nella Hall of Fame

Ozzy Osbourne sarà inserito nella WWE Hall of Fame in occasione della cerimonia di quest’anno. A riferirlo è il noto giornalista Dave Meltzer.

Cerimonia già registrata

Secondo queste indiscrezioni, Osbourne faceva parte della cerimonia combinata della WWE Hall of Fame del 2020 e del 2021. Ricordiamo, infatti, che la cerimonia è già stata registrata, sebbene andrà in onda solo questa settimana. Il cantautore non è apparso di persona alla cerimonia, ma ha registrato un videomessaggio per lo spettacolo.

Ozzy Osbourne ha dei lunghi trascorsi con la WWE, naturalmente non come lottatore ma come personaggio legato a particolari eventi delle Federazione. La sua prima apparizione in WWE risale a WrestleMania 2; in quella occasione, lui e Captain Lou Albano erano nell’angolo dei British Bulldogs, durante il loro match contro il Dream Team, ovvero Brutus Beefcake (prima di diventare “The Barber”) e Greg Valentine.

Nel 2007, si è esibito dal vivo a una registrazione di SmackDown a Baltimora e nel novembre 2009 è stato ospite di RAW.

Il nome di Ozzy Osbourne si aggiunge, dunque, al lungo elenco di indotti nella cerimonia di quest’anno, che ricordiamo introdurrà sia la classe dell’anno scorso che quella di quest’anno. Per le note ragioni legate alla pandemia, infatti, l’anno scorso saltarono tutti gli eventi legati a Wrestlemania, inclusa la Hall of Fame.

Ecco la lista completa: Davey Boy Smith, JBL, Jushin Liger, The nWo, The Bella Twins, William Shatner, il vincitore del Warrior Award Titus O’Neil, Molly Holly, Eric Bischoff, Rob Van Dam, Kane e The Great Khali.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,651FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati