La WWE in cerca di certezze sulla prossima sede di Wrestlemania

Come sappiamo ormai da mesi, la WWE ha scelto la California e Los Angeles per la prossima edizione di Wrestlemania, la numero 37. Una scelta fatta ben primadella pandemia causata dal Covid, che ha già costretto l’edizione di quest’anno ad essere disputata a porte chiuse invece che in uno stadio con decine di migliaia di tifosi.

Secondo alcune indiscrezioni lanciate da WrestleVotes, la WWE non avrebbe alcuna intenzione di modificare i suoi piani, ma al tempo stesso vorrebbe cautelarsi quanto più è possibile, in particolare cercando di ottenere con congruo anticipo le necessarie garanzie dal Governo della California affinchè l’evento possa disputarsi con il pubblico.

“Aggiornamento su Wrestlemania 37 a Los Angeles: La WWE sta pianificando di tenere l’evento come previsto. Tuttavia non vuole essere costretta a cambiare i propri piani all’ultimo minuto. Abbiamo sentito voci interne alla WWE che dicono che sarà presa una decisione per la metà di Dicembre, sulla base della possibilità di organizzare eventi con un pubblico così numeroso in California. Probabilmente non una bella notizia”

Il rischio che la WWE vuole evitare, dunque, è di ricevere dei divieti senza avere il tempo materiale di organizzarsi per una eventuale sede alternativa, tenendo ben presente l’obiettivo a dir poco palese di non avere una seconda Wrestlemania senza pubblico. Va ovviamente aggiunto come sia estremamente difficile ipotizzare scenari futuri, considerato come non soltanto i numeri del contagio negli Stati Uniti siano a dir poco elevati, ma soprattutto a oggi gli scienziati ed i governi non possono prevedere eventuali “seconde ondate” del virus, rendendo lo scenario futuro a dir poco imprevedibile.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,788FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati