La WWE ha provato ad ingaggiare Eddy Kingston

Recentemente ospite del podcast Talk is Jericho, Eddie Kingston ha rivelato che la WWE ha tentato di metterlo sotto contratto. Il tutto è accaduto anche in virtù del suo ottimo debutto a Dynamite contro Cody Rhodes (23/07).

La chiamata di Christopher Daniels

Kingston ha rivelato di aver ricevuto la chiamata e l’opportunità da Christopher Daniels. Fu proprio il Fallen Angel a procurargli il booking per il match contro Cody. «Mi chiamò un giorno dicendomi che volevano portarmi in televisione – afferma Kingston – Io accettai, consapevole che sarebbe stato solo un booking al momento. E poi ricevetti la chiamata della concorrenza».

La proposta della WWE

«Ad essere onesti – continua Kingston – La loro offerta era per un ruolo di coach. Mi hanno proposto quel ruolo per anni. Però io continuai a dir loro: “Non posso prendere uno stipendio senza meritarmelo”. Loro non capivano, allora io gli spiegai che fare il coach mi avrebbe reso arrabbiato. Sapendo, soprattutto, di non poter avere una possibilità a mia volta. Loro amano il wrestling, il Performance Center lo dimostra. Ma io sarei stato troppo arrabbiato e avrei danneggiato quei ragazzi che mi avrebbero affidato. Quindi, dissi di no. E loro cominciarono a pensare alternative al coaching [soprattuto dopo il debutto contro Cody a Dynamite]».

La firma con la AEW

Come già riportato, Kingston ha poi firmato con la AEW. Ma ha fatto sapere loro anche dell’offerta arrivata da Stamford. «Ho soppesato le mie opzioni – conclude Kingston – E ho fatto sapere loro che la concorrenza mi aveva contattato. Gli dissi: “Non sto implorando per un lavoro. Vi sto solo tenendo informati”. E poi mi chiamò di nuovo Christopher Daniels e mi disse: “Hey, questo è il contratto”. Io dissi: “Scusami?”. E lui ribadì: “Questo è il contratto”». Vi ricordiamo anche che stanotte andrà in onda il PPV All Out, ed Eddie Kingston sarà impegnato nella 21-Man Casino Battle Royale per una futura title shot all’AEW World Championship.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,658FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati