La WWE ha licenziato Tony Chimel

L’ex annunciatore della WWE Tony Chimel e molti altri dipendenti sono stati licenziati dalla compagnia.

Secondo PWInsider, la WWE ha licenziato lo scorso venerdì una serie di dipendenti. La maggior parte dei tagli riguardava personale logistico e dietro le quinte, che lavorava presso la sede dell’azienda a Stamford, nel Connecticut. Si ritiene che siano stati circa 10-15 i dipendenti licenziati. E, tra questi, il nome più noto è proprio quello di Tony Chiemel.

Da trent’anni in WWE

Tony Chimel lavorava per la WWE da dal lontano 1991, quindi quasi trent’anni; è stato uno dei più noti ring announcer della compagnia. Sono celebri in particolari i suioi anni a Smackdown, anche se ha lavorato come speaker anche a Raw. Ultimamente ha lavorato prevalentemente dietro le quinte, lavorando come direttore di produzione supervisor di troupe televisive. Non ha però disdegnato alcune sporadiche, in particolare per annunciare Christian e soprattutto Edge, nonchè alcuni cameo proprio nello show sul WWE Network di questi ultimi. Il suo licenziamento, dunque, è senza dubbio quello maggiormente a sorpresa, sia per il suo “nome” sia per la lunga longevità in WWE.

Un altro dipendente di lunga data licenziato

Un altro nome tra i licenziato che ha destato una certa sorpresa tra gli addetti ai lavori, è stato quello di Derek Casselman. Era stato il “direttore del merchandise per le operazioni remote” della WWE, ed anche lui lavorava per la Federazione da tantissimo tempo, per la precisione dal 1993. Anche lui era particolarmente apprezzato da tutti, ecco perchè il suo licenziamento ha stupito diverse persone.

I tagli effettuati dalla WWE potrebbero non essere gli unici, dunque potrebbero essere annunciate altre novità in tal senso. Vi aggiorneremo prontamente qualora dovessero emergere ulteriori novità.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE ha licenziato Tony Chimel

La WWE ha licenziato Tony Chimel, storico annunciatore sul ring e dipendente della Federazione per quasi trent'anni

FTR:”Triple H ci voleva a NXT”

Gli FTR hanno rivelato in un intervista che Triple H li avrebbe cercati di convicere a rimanere in WWE nel roster di NXT

Annunciati i primi tre match per Wrestle Kingdom 15

Ufficiali i primi tre match di Wrestle Kingdom 15.

Ecco chi parteciperà alla World Tag League

Svelati i dieci tag team che parteciperanno alla World Tag League.

Articoli Correlati