La WWE ha blindato il backstage per non svelare il finale della Rumble

Domenica scorsa in occasione della Royal Rumble la WWE ha adottato misure di sicurezza severissime nel backstage, così da non rischiare di veder svelata prima della fine da uno spoiler online il rientro a sorpresa con vittoria di Edge.

La Security della compagnia ha infatti praticamente blindato l'ingresso dietro le quinte, dove per la prima volta non sono stati ammessi familiari di alcun genere nè amici lottatori in visita.

Una curiosità: l'unico wrestler estraneo alla WWE che ha avuto il permesso di accedere al backstage è stato Johnny Swinger, che facendosi chiamare Johnny Parisi ha combattuto qualche anno fa nella promotion di Stamford come jobber.

Source: Wrestling Globe Newsletter

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Jim Cornette attacca Jericho e un suo segmento in AEW

Jim Cornette critica aspramente un segmento di Dynamite e aggiunge parole pesanti anche per Chris Jericho.

Aggiornamento sul main event di WWE Hell in a Cell

Le ultime voci sul possibile main event di WWE Hell in a Cell rivelano un cambio di piani rispetto a quanto emerso oltre tre settimane fa.

La card definitiva di Impact Bound For Glory 2020

A poche ore dalla messa in onda, eccovi disponibile la card definitiva dello show più importante dell'anno per Impact. Bound For Glory.

Rinnovo pluriennale con Impact Wrestling per Rohit Raju

Il campione X-Division rinnova con Impact Wrestling.

Articoli Correlati