La WWE ha annunciato un nuovo sistema di multe

Il Wrestling Observer Newsletter riporta che la WWE ha recentemente annunciato un nuovo sistema di multe che non è stato ben accolto dal roster. La dirigenza ha reso più severo il codice di abbigliamento con l'idea che se i talenti sono in pubblico devono essere sempre vestiti in modo professionale. Chi non lo farà verrà multato.
Anche le multe per i ritardi sono state inasprite, adesso anche chi ritarda ad arrivare nelle arene di un solo minuto verrà multato.
Si dice inoltre che ci sia insoddisfazione nel locker room riguardo i compensi.
Settimana scorsa sono arrivati gli assegni riguardanti le royalty sui video giochi e pare siano state più basse del solito. Questi sono gli stessi incassi di cui si era lamentato tempo fa Mick Foley su Facebook, citandoli come il principale motivo per cui non aveva voluto rinnovare il suo contratto da leggenda con la WWE.

14,934FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati