La WWE ha annunciato il King e il Queen Of The Ring

Era nell’aria da tempo l’intenzione, da parte della WWE, di rispolverare lo storico torneo del King Of The Ring e di proporne una versione femminile denominata Queen’s Crown Tournament. Dopo le voci insistenti e le conferme anche in merito alle date, la compagnia ha annunciato i due tornei durante SmackDown.

Nel corso dell’ultimo episodio dello show blu, che è stato dedicato la Draft, con un video promo la WWE ha annunciato il King Of The ring e il suo equivalente femminile, il Queen’s Crown. Confermata la data più indicata, ossia quella della “season premiere”, ossia l’inizio della programmazione tv nei palinsesti americani. I tornei avranno dunque inizio dal prossimo episodio di SmackDown, quello dell’8 ottobre in programma dal SAP Center di San Jose, CA. I tornei poi debutteranno anche a Raw nella successiva puntata dell’11 e quindi in quelle seguenti. Oltre alle date di inizio, Andrew Zarian del Wrestling Observer che per primo ne aveva parlato sembra abbia fatto centro anche con le finali: entrambe dovrebbero tenersi in occasione di Crown Jewel, il 21 ottobre, in Arabia Saudita.

Non sono ancora stati annunciati i partecipanti ai due tornei. Per il KOTR, nato nel 1985, sarà l’edizione numero 22. Tra il 1993 e il 2002 il torneo era a cadenza annuale e si teneva durante l’omonimo PPV, poi mai più andato in scena, se non in parte nel 2015, con la due giorni andata in onda tra Raw e il WWE Network. L’ultimo a vincere il titolo di KOTR è stato ovviamente Baron Corbin nel 2019, che fino all’inizio dell’estate ancora ne ereditava la gimmik di King Corbin, poi “ceduta” a Shinsuke Nakamura. È invece la prima volta nella storia che il torneo si apre alle donne con il QC, che dunque terrà nel 2021 la sua prima edizione. Visto anche che si esauriranno in meno di due settimane, probabilmente saranno 8 i partecipanti per tabellone.

Restate sintonizzati con la nostra newsboard per tutte le notizie in merito.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,609FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati