La WWE aveva “promesso” a Lashley un match contro Lesnar

Come noto, al momento il legame contrattuale tra Brock Lesnar e la WWE è scaduto da qualche mese. Pur non essendoci un accordo tra le parti, sappiamo come i rapporti siano estremamente cordiali, oltre che riservati. C’è dunque sempre la possibilità che Vince McMahon possa decidere un cospicuo investimento economico per riportare Lesnar sugli schermi televisivi della WWE.

Durante la Wrestling Observer Radio, a Dave Meltzer è stato chiesto della possibilità che Brock Lesnar possa interferire o addirittura prendere parte al match titolato tra Drew McIntyre e Bobby Lashley previsto per Wrestlemania. Un match che è già stato confermato ieri sera. La risposta, prevedibilmente, è stata che si tratta semplicemente di soldi: se la WWE considererà questa particolare edizione di Wrestlemania meritevole di un simile investimento, lo farà.

Una vecchia promessa

Tuttavia, Meltzer ha anche rivelato un particolare riguardo Lashley; una promessa, che gli era stata fatta al momento di rientrare in WWE alcuni anni fa.

Sai, quando Bobby Lashley è rientrato gli è stato detto che avrebbe avuto Brock; questo è stato anni fa, e non si è mai materializzato. Non ci sono mai riusciti. Non è che non potessero farlo, semplicemente non ci sono mai riusciti.

Un segnale di come Bobby Lashley voglia davvero un match contro Brock Lesnar. I due sono stati confrontati l’uno con l’altro per molto tempo, anche per la rispettiva esperienza nelle MMA. Lashley ha spesso dichiarato, anche recentemente, di voler affrontare Lesnar, e dunque questa indiscrezione è sicuramente curiosa, ma non particolarmente sorprendente.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,655FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati