La WWE aveva in mente una stable per Chelsea Green

Per ovvi motivi, non tutte le partorire dal team creativo della WWE possono concretamente realizzarsi ed essere poi viste negli show televisivi. Tra le idee non portate a termine, secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbe stata anche una nuova stable, pronta per il rientro di Chelsea Green.

Una fazione tutta al femminile

Secondo Fightful Select, era stata pensata una stable completamente femminile, con Chelsea Green, Vanessa Borne e Santana Garrett. La stable, secondo le idee del team creativo, avrebbe dovuto essere un misto tra le ‘Pussycat Dolls’ e le tematiche della pellicola ‘Charlie’s Angels’.

Naturalmente, idea è stata successivamente accantonata. La Borne, infatti, è stata chiamata nel roster principale nel 2020, ma non è stata di fatto mai utilizzata. Anche Santana Garrett è stata convocata nel 2020, ma è apparsa solo nella Royal Rumble. Chelsea Green, invece, è stata licenziata, peraltro proprio al termine del lungo periodo di recupero a valle dell’infortunio.

La Green è stata particolarmente sfortunata, rimediando un infortunio proprio nel debutto di Smackdown, che portò anche a cancellare la sua vittoria nel match e conseguentemente un periodo sicuramente positivo dal punto di vista della considerazione della dirigenza verso di lei. Contro di lei la sfortuna si è accanita peraltro due volte, considerato che anche al debutto di NXT l’atleta subì un grave infortunio.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,693FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati