La WWE archivia la rivisitazione di una storyline

Stando a quanto riportato da Fightful.com, tra le varie idee che hanno poi subito variazioni a causa della pandemia e tagli del roster vi è anche WWE con un capitolo davvero particolare.

A quanto pare la compagnia ha pensato seriamente alla possibilità di riesumare la storyline tra Trish Stratus e Mickie James vista tra il 2005 e 2006, ma con una protagonista diversa, Chelsea Green.

Secondo la fonte Chelsea avrebbe dovuto interpretare il ruolo di Mickie James avuto quindici anni prima, mentre la James si sarebbe ritrovata nelle vesti di Trish in un vero e proprio sliding doors.

Fightful aggiunge che alcuni segmenti sono già stati girati, salvo poi cambiare idea a poche ore dalla messa in onda di un episodio settimanale (si presume RAW o SmackDown) e mettere in stand by il tutto.

Chelsea Green e i vari rinvii

Dopo aver vinto l’Impact Kncokouts Championship a fine 2017, l’allora Laurel Van Nees chiese il suo rilascio dalla compagnia nei primi mesi del 2018 proprio a causa di una chiamata da parte della WWE.

Nello stesso anno fece il suo ritorno a Stamford (fu parte di Tough Enough nel 2015) passando prima per NXT senza mai lasciare il segno per poi fare il suo debutto nel main roster a RAW e tempo addietro con SmackDown.

Al momento Chelsea sembra non trovare spazio oltre alle brevi comparsate già fatte nel main roster e diversi suoi fan continuano a chiedersi quando arriverà il suo momento.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati