La WWE annuncia un nuovo accordo tv nel Regno Unito

Oltre all'addio, dopo oltre trent'anni, da Sky Sports e al passaggio ad inizio 2020 sul canale a pagamento BT Sport, che trasmette Raw, SmackDown, i pay-per-view del main roster, NXT e NXT UK, la WWE ha annunciato ufficialmente in serata un nuovo accordo televisivo nel Regno Unito, grazie al quale la compagnia di Stamford sarà nuovamente visibile gratuitamente in televisione.

In virtù della partnership stretta con ViacomCBS, a partire da domenica 2 febbraio la WWE trasmetterà su Channel 5 una versione da un'ora sia di Raw sia di SmackDown: quella dello show rosso avrà inizio ogni domenica alle ore 10:30 locali, mentre quella dello show blu sarà trasmessa ogni sabato allo stesso orario.

Di questo nuovo accordo però non faranno parte solamente Raw e SmackDown, ma anche NXT UK: le puntate settimanali dello show saranno infatti trasmesse su Paramount Network ogni mercoledì a mezzanotte.

I contenuti sopracitati, assieme alle stagioni complete di Total Divas e Miz and Mrs., saranno inoltre disponibili su My5, il servizio di streaming di Channel 5.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,601FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati