La WWE acquista i diritti di un documentario

I WWE Studios hanno acquistato i diritti per far diventare un documentario di basket un film.
“Long Shot: The Kevin Laue Story” sarà il titolo del film che è basato su Kevin Laue, un ragazzo nato con un arto mancante che aveva il sogno di giocare in Prima Divisione di Basket a livello collegiale.
Il progetto nasce dalla scrittrice di “Soul Surfer”, il film sul recente concorrente di “Amazing Race” (reality show della CBS, ndr) Bethany Hamilton che ha perso un braccio a causa di un attacco di uno squalo.
Secondo l'Hollywood Reporter “Long Shot” sarà la cronaca delle prove che Kevin ha sostenuto, affrontato e superato durante il suo viaggio dalla sonnolenta cittadina di Pleasanton, in California. Al campo da basket del Manhattan College di New York City, dove divenne membro della squadra di basket del suddetto college nella Prima Divisione nel 2009. Laue, ora 25 anni, è nato senza un braccio.
“La storia di Kevin è accattivante ed esemplifica vera ambizione, volontà e dedizione”, ha detto Michael Luisi, presidente dei WWE Studios. “È un privilegio per noi mettere in luce i suoi successi che saranno da ispirazione al pubblico di tutto il mondo”.
Il documentario originale è stato distribuito nell'Ottobre del 2012. Una data d'uscita del film ancora non è stata svelata.

15,941FansLike
2,605FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati